Infovaticana
Il Papa a Santa Marta: «lo scandalo di una doppia vita distrugge»
a1, a2, News, Santa Marta

Il Papa a Santa Marta: «lo scandalo di una doppia vita distrugge»

Redazione Infovaticana
23 febbraio 2017

Cosa è lo scandalo? Lo scandalo è dire una cosa e farne un’altra; significa avere una doppia vita. E questo scandalizza e distrugge. Parte con questa domanda l’omelia di Papa Francesco durante la messa mattutina celebrata a Santa Marta.

Il Pontefice ha preso spunto dal Vangelo del giorno e ha esortato a non rimandare la conversione e a «non scandalizzare i piccoli, cioè quelli che si fidano del Signore, che semplicemente credono nel signore». La doppia vita che il Papa ha condannato è soprattutto quella di chi si dice cattolico, di chi va a messa e appartiene a qualche associazione, ma poi nella realtà dei fatti la vita non è cristiana, perché si fanno affari sporchi e pratiche peccaminose. Francesco cita chi, ad esempio, dice che è meglio essere ateo anziché un cattolico con certi atteggiamenti di incoerenza. «È quello lo scandalo – ha detto – che distrugge, che butta giù. E questo – ha proseguito – succede tutti i giorni».

Per il Papa non basta dirsi cattolico, perché anche se si va sempre a messa o si fanno tante offerte, il Signore sa che sono «offerte sporche, tutte rubate ai poveri» e se ne ricorderà nel giudicare tali persone. «La doppia vita – ha affermato Francesco – viene dal seguire le passioni del cuore, i peccati capitali che sono le ferite del peccato originale». E infatti proprio la prima Lettura odierna esorta a non assecondare le passioni e a non confidare nelle ricchezze, non dire: “basto a me stesso”. E Francesco ha invitato dunque a non rimandare la conversione.

Infine il Papa ha esortato tutti a pensare «se c’è qualcosa di doppia vita in noi, di apparire giusti, di sembrare buoni credenti, buoni cattolici ma in realtà fare un’altra cosa». In questo, ha ammonito il Papa, il Signore è molto duro, perché lo scandalo distrugge.

Redazione Infovaticana

Infovaticana.it è un nuovo portale di informazione cattolica, che si prefigge l’obiettivo di trattare le notizie e gli avvenimenti che riguardano il mondo della Chiesa. Non solo le varie attività del Pontefice, ma anche ciò che accade in ambito locale, nazionale e internazionale.

Gestito da un gruppo di ferventi laici impegnati da sempre all’interno della vita della Chiesa Universale e a sostegno di essa, il Portale, indipendente da qualsiasi istituzione, si pone, tra gli obiettivi, di veicolare la cultura cattolica nella vita quotidiana, nel lavoro e nel sociale, attraverso gli insegnamenti del Vangelo e del Magistero.

Tra gli obiettivi del sito anche quello di raccontare il volto umano della Chiesa, analizzando l’attualità per trasmettere un messaggio che possa favorire l’interazione, il dialogo ed essere quindi uno strumento di evangelizzazione, diretta e indiretta, attraverso il Web e i Social Media, che lo stesso Santo Padre ha definito “un dono di Dio” e un luogo “ricco di umanità, non una rete di fili ma di persone umane” (dal Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, 24 gennaio 2014).

@infovaticanaIT


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*