Infovaticana
Francesco è arrivato in Egitto: sarà «un viaggio di unità e fratellanza»
a2, Attività del Papa, Dal Mondo, News

Francesco è arrivato in Egitto: sarà «un viaggio di unità e fratellanza»

Redazione Infovaticana
28 aprile 2017

Papa Francesco è atterrato al Cairo poco dopo le 14, dando così inizio al viaggio in Egitto che lo vedrà impegnato oggi e domani.

Il Pontefice è stato accolto al presidente della Repubblica di Egitto, Abdel-Fattah Al-Sisi. Il primo appuntamento è subito al palazzo presidenziale, nel quartiere di Heliopolis, nella parte nord orientale della città e quindi la visita di cortesia proprio ad Al-Sisi. Subito dopo Francesco si recherà alla Conferenza internazionale sulla Pace organizzata dal Grande imam di al Azhar, Sheikh Ahmad Al-Tayeb. Qui il Papa è stato invitato a intervenire come relatore, insieme ad altri leader religiosi musulmani e cristiani, tra i quali anche il Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo.

Durante il volo da Roma il Papa, parlando ai giornalisti presenti, ha definito il viaggio come un’occasione «di unità e fratellanza». Saranno appunto meno di due giorni ma lo stesso Francesco li ha definiti «molto intensi» anche perché «c’è un’aspettativa speciale» su questa visita e su quello che potrà portare per il futuro del Paese.

Redazione Infovaticana

Infovaticana.it è un nuovo portale di informazione cattolica, che si prefigge l’obiettivo di trattare le notizie e gli avvenimenti che riguardano il mondo della Chiesa. Non solo le varie attività del Pontefice, ma anche ciò che accade in ambito locale, nazionale e internazionale. Gestito da un gruppo di ferventi laici impegnati da sempre all’interno della vita della Chiesa Universale e a sostegno di essa, il Portale, indipendente da qualsiasi istituzione, si pone, tra gli obiettivi, di veicolare la cultura cattolica nella vita quotidiana, nel lavoro e nel sociale, attraverso gli insegnamenti del Vangelo e del Magistero. Tra gli obiettivi del sito anche quello di raccontare il volto umano della Chiesa, analizzando l’attualità per trasmettere un messaggio che possa favorire l’interazione, il dialogo ed essere quindi uno strumento di evangelizzazione, diretta e indiretta, attraverso il Web e i Social Media, che lo stesso Santo Padre ha definito “un dono di Dio” e un luogo “ricco di umanità, non una rete di fili ma di persone umane” (dal Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, 24 gennaio 2014). @infovaticanaIT


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*