Infovaticana
Attacco ad autobus di cristiani copti, oltre 35 morti in Egitto
a1, Dal Mondo, News

Attacco ad autobus di cristiani copti, oltre 35 morti in Egitto

Redazione Infovaticana
26 maggio 2017

Un altro attentato si è consumato in Egitto, ai danni della comunità cristiana copta. Un autobus che trasportava dei fedeli è stato attacco da un gruppo armato che ha aperto il fuoco, provocando almeno 35 morti e oltre 30 feriti. Il bilancio è stato confermato anche dal ministero della Sanità e da Essam al-Bedaiwy, governatore della provincia di Menyah, dove è avvenuto il massacro. Il veicolo, infatti, era diretto al monastero di Anba Samuel, nell’ovest del Paese, a circa 250 km a sud de Il Cairo.

Secondo alcuni testimoni gli assalitori sarebbero stati dieci uomini che avrebbero bloccato l’autobus e, una volta saliti a bordo, hanno iniziato a sparare, mentre uno di loro ha filmato ciò che stava avvenendo. Per adesso non c’è stata nessuna rivendicazione ufficiale.

Redazione Infovaticana

Infovaticana.it è un nuovo portale di informazione cattolica, che si prefigge l’obiettivo di trattare le notizie e gli avvenimenti che riguardano il mondo della Chiesa. Non solo le varie attività del Pontefice, ma anche ciò che accade in ambito locale, nazionale e internazionale. Gestito da un gruppo di ferventi laici impegnati da sempre all’interno della vita della Chiesa Universale e a sostegno di essa, il Portale, indipendente da qualsiasi istituzione, si pone, tra gli obiettivi, di veicolare la cultura cattolica nella vita quotidiana, nel lavoro e nel sociale, attraverso gli insegnamenti del Vangelo e del Magistero. Tra gli obiettivi del sito anche quello di raccontare il volto umano della Chiesa, analizzando l’attualità per trasmettere un messaggio che possa favorire l’interazione, il dialogo ed essere quindi uno strumento di evangelizzazione, diretta e indiretta, attraverso il Web e i Social Media, che lo stesso Santo Padre ha definito “un dono di Dio” e un luogo “ricco di umanità, non una rete di fili ma di persone umane” (dal Messaggio per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, 24 gennaio 2014). @infovaticanaIT


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*