Infovaticana

Rubriche

Letture e Commento alla VIII Domenica del Tempo Ordinario – Anno A
a1, La Liturgia, Rubriche

Letture e Commento alla VIII Domenica del Tempo Ordinario – Anno A

Non preoccuparsi, ma, occuparsi Is 49, 14-15; Sal 61; 1Cor 4, 1-5; Mt 6, 24-34   Commento esegetico-teologico: La prima lettura di questa domenica è un breve testo profetico tratto dall’insieme dei cc. 40-55 di Isaia, che gli studiosi moderni hanno chiamato “Secondo Isaia”. Si tratta di un profeta anonimo, vissuto all’epoca della deportazione in…

16 febbraio – Beata Filippa Mareri
a2, Conosciamo i Santi, Rubriche

16 febbraio – Beata Filippa Mareri

Filippa nacque alla fine del XII secolo a Petrella Salto nel Cicolano (Rieti). La famiglia, particolarmente devota, era la maggiore proprietaria terriera della regione, essendo il padre signore feudale nel castello di Mareri. Si dice che S. Francesco d’Assisi sia stato ricevuto nella loro casa mentre predicava nella zona, ispirando Filippa a dedicare la vita alla povertà e a unirsi alle sofferenze di Cristo. I suoi genitori però…

Letture e Commento alla VI Domenica del Tempo Ordinario – Anno A
a2, La Liturgia, Rubriche

Letture e Commento alla VI Domenica del Tempo Ordinario – Anno A

Compimento della Legge è l’Amore Commento esegetico – teologico Prima Lettura. Il brano liturgico odierno fa parte di una piccola collezione che ha come tema la libertà che Dio ha conferito all’uomo, dandogli la possibilità di essere responsabile delle proprie azioni. Nei proverbi che precedono il maestro esorta il discepolo a non dare a Dio…

Letture e Commento alla V Domenica del Tempo Ordinario – Anno A
a2, La Liturgia, Rubriche

Letture e Commento alla V Domenica del Tempo Ordinario – Anno A

(Vangelo) All’inizio del discorso della montagna, dopo aver promulgato le “beatitudini”, parole sconvolgenti che introducono una valutazione nuova e rivoluzionaria della povertà, della giustizia, della pace, della persecuzione ecc., Gesù quasi riassume il suo insegnamento con un esempio: il suo discepolo deve essere nel mondo come il sale della terra e la lucerna: elementi semplicissimi,…

Cosa celebriamo la Domenica? Il dialogo di apertura
a2, Cosa celebriamo la Domenica?, Rubriche

Cosa celebriamo la Domenica? Il dialogo di apertura

IL DIALOGO DI APERTURA La messa comincia con un dialogo “il Signore sia con voi”. “E con il tuo spirito”. Questo dialogo risuona a quattro riprese in ciascuna delle quattro grandi parti della messa: all’inizio della liturgia dell’accoglienza; al momento della liturgia della parola per introdurre la proclamazione del vangelo; al momento del prefazio, per…


1 2 3 7

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.