Infovaticana
a1, Buongiorno da Infovaticana

La Vita

Lasciarsi amare ed amare. All’inizio di questo nuovo giorno è una gioia Gesù sentire che il primo comandamento è l’amore! Gioia perché amare corrisponde esattamente al desiderio profondo del nostro cuore, fatto per vivere nell’amore condiviso. Grazie Signore perché amare è innanzitutto un dono e, tuttavia l’amore non è un dinamismo spontaneo, ma richiede la...
a1, La Liturgia, Rubriche

Letture e Commento alla IV Domenica di Quaresima

Letture: I° Sam. 16,1.4.5.6-7.10-13; Ef. 5,8-14; Giov. 9,1-41   Commento esegetico – teologico La liturgia della Parola di questa domenica rivolge alla nostra attenzione l’invito a meditare attorno al simbolismo cristiano della luce. Al nostro battesimo fu accesa una candela; ora è il momento di approfondire seriamente il significato di quel gesto simbolico, per comprenderne...
a1, Dal Mondo, News

Il cordoglio dei vescovi per l’attacco terroristico a Londra

Subito dopo l’attacco terroristico di ieri a Londra – nel quale un uomo armato di coltelli è prima piombato sulla folla con un Suv e ha poi accoltellato alcuni agenti nei pressi del Parlamento inglese – sono arrivate le prime reazioni, in particolare dei vescovi britannici. «I nostri pensieri e le nostre preghiere – hanno...
a2, Buongiorno da Infovaticana

Il nostro cuore è un campo di battaglia

Signore Gesù oggi il Vangelo ci presenta lo scontro tra Te e le forze del male. Tu ti manifesti come Colui che libera l’uomo dal male. Il nostro cuore, infatti, è un terreno di lotta, di combattimento e continuamente siamo chiamati a schierarci, a scegliere. Dove mi colloco? Cosa scelgo? Signore vieni a scolpire nella...
a2, Buongiorno da Infovaticana

La giustizia secondo Dio, misericordia e perdono

Signore nostro Gesù Cristo grazie perché oggi ci insegni che il perdono è il cuore della vita cristiana. Il perdono  mi rende figlio del Padre e fratello dei miei simili, in comunione con Dio e con gli uomini. Aiutaci a capire che si può vivere insieme non perché non si sbaglia o non ci si...
a1, a2, Dall'Italia, News

Locri: la mafia offende don Ciotti, ma il vero lavoro è quello onesto

In Calabria, a Locri, dopo la visita di ieri del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, una scritta “più lavoro meno sbirri” è apparsa sulla parete del Vescovado di Locri, dove risiede il vescovo Oliva e dove in questi giorni è ospite il presidente di Libera don Luigi Ciotti. Domani, infatti, proprio nella cittadina calabrese si...
a2, Buongiorno da Infovaticana

Il desiderio di Dio

Signore nostro Dio, all’inizio di questo nuovo giorno e di questa nuova settimana, la liturgia mi pone dinanzi le parole del Salmo, come la cerva anela ai corsi d’acqua, così l’anima mia anela a te, o Dio. Signore, Tu ci inviti a vedere se nel fondo del nostro cuore c’è questo desiderio intenso dell’anima che...
a1, a2, Interviste

Mons. Bregantini: il gusto del bello è la miglior forma di antimafia

Si terrà a Locri, in provincia di Reggio Calabria, la 22esima Giornata per la Memoria e l’Impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, organizzata da Libera e Avviso Pubblico. Quest’anno però l’occasione assume un significato ancora più importante, dopo che lo scorso 1° marzo il Parlamento italiano ha istituzionalizzato questa giornata con una apposita...
a2, Rubriche

E allora Dio creò il Papà

“Quando Dio creò il papà cominciò disegnando una sagoma piuttosto robusta e alta… Un angelo che svolazzava sbirciò sul foglio e si fermò incuriosito.. Dio si girò e l’angelo “scoperto” arrossendo gli chiese: Cosa stai disegnando? Questo è un grande progetto… Rispose Dio. Che nome gli hai dato? …Chiese l’angelo… L’ho chiamato PAPA’… Rispose Dio...
a2, Buongiorno da Infovaticana

Preghiera a San Giuseppe

O San Giuseppe con Te, per tua intercessione noi benediciamo il Signore. Egli ti ha scelto tra tutti gli uomini per essere il casto sposo di Maria e il padre putativo di Gesù. Tu hai vegliato continuamente, con affettuosa attenzione la Madre e il Bambino per dare sicurezza alla loro vita e permettere di adempiere la...
a2, Conosciamo i Santi, Rubriche

San Cirillo di Gerusalemme, vescovo e dottore della Chiesa

Ricordati di Dio in ogni tempo Strano destino quello di Cirillo di Gerusalemme: era un uomo pacifico e suo malgrado venne coinvolto in innumerevoli controversie dottrinali. Era un uomo sincero e cristallino e fu accusato ingiustamente di doppio gioco e di ambiguità. Un vescovo che amava sinceramente la sua comunità e, per motivi dottrinali falsi,...
Il Buongiorno di Infovaticana
PUBLICITA

Tweet di Papa Francesco

marzo: 2017
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.